Scopri le ultime novità di XPO Logistics  -  Visualizza online
fr uk es it nl
XPOLogistics
Newsletter
APRILE 2020
Questa edizione speciale della nostra newsletter presenta alcune delle iniziative intraprese per sostenere i nostri clienti, dipendenti e comunità locali durante l’emergenza COVID-19.
La supply chain muove il mondo.
Le persone muovono la supply chain. A tutte le persone che consegnano rifornimenti vitali a chi ne ha bisogno: grazie!
  Una sfida che affrontiamo insieme
Poichè COVID-19 continua a diffondersi, stiamo prendendo tutte le precauzioni necessarie per proteggere i nostri dipendenti e servire i nostri clienti in modo da ridurre al minimo i disagi per la supply chain - e la società in generale. Stiamo svolgendo un ruolo critico durante questa crisi, poiché approvvigioniamo cibo, dispositivi e forniture mediche, tecnologia ed altro ancora.
I nostri clienti si affidano a noi per l'evasione degli ordini, il trasporto delle merci e lo stoccaggio delle scorte da cui dipendono le famiglie, le comunità, gli ospedali e le aziende."
Malcolm Wilson
CEO - Europa
Come stiamo gestendo l’emergenza legata
a COVID-19
Di seguito potete trovare alcune risorse messe a disposizione per il nostro personale ed i nostri clienti.
Per saperne di più
le nostre azioni
FRANCIA
La testata Voxlog illustra le procedure che abbiamo messo in campo per adattare la nostra organizzazione ed i nostri team a questo contesto eccezionale.
Per saperne di più
SPAGNA
El Pais spiega come XPO ed altre aziende di trasporto e logistica contribuiscano ad approvvigionare gli scaffali dei supermercati.
Per saperne di più
REGNO UNITO
Nel Regno Unito per Arco stiamo garantendo la fornitura continua di attrezzature protettive e prodotti di pulizia.
Per saperne di più
USA - SPAGNA
I team di XPO hanno di recente consegnato 150 pallet di mascherine e dispositivi di protezione ad alcuni ospedali in Spagna e a New York.
Per saperne di più
Chiedi ad un esperto
Quali sono le sfide principali che i clienti devono affrontare in questo momento?
Nessun settore è oggi indenne dalle conseguenze del coronavirus COVID-19. Tutti i nostri clienti stanno affrontando importanti sfide nell’ambito della supply chain.Il nostro compito è di aiutarli a mantenere le merci in movimento. Che si tratti di trasportare prodotti medici vitali o di garantire che le forniture alimentari siano consegnate con la stessa rapidità con cui vengono vendute, siamo al servizio dei clienti che forniscono beni essenziali, dei quali i consumatori hanno bisogno.
Cosa sta facendo XPO sul campo per aiutare i clienti durante la crisi attuale?
Patrick Oestreich
SVP, Strategic Sales
and Account
Management - Europa
Stiamo cercando di soddisfare le richiesti più urgenti di trasporto e stoccaggio, lavorando 24 ore su 24 per ideare soluzioni intelligenti. Ad esempio, stiamo spostando la nostra capacità di trasporto dove è necessaria con urgenza. Uno dei nostri principali clienti nel Regno Unito, fra i maggiori produttori di carta igienica e fazzoletti monouso, aveva bisogno di una maggiore capacità, rispetto a quanto previsto dal contratto, per soddisfare un forte incremento dei volumi di produzione. Lo abbiamo, quindi, messo in contatto con un altro dei nostri clienti, operante in un diverso settore, che non utilizzava parte della sua capacità di trasporto a causa della riduzione dei propri volumi di produzione. I nostri clienti sono presenti in tutti i settori industriali ed i nostri team possono, quindi, spostare la capacità dove è più necessaria. In questo modo, i clienti possono soddisfare le esigenze in continua evoluzione generate da questa crisi.
In che altro modo XPO sta aiutando i clienti a superare la crisi attuale?
Abbiamo accesso ad informazioni di importanza cruciale che ci permettono di rispondere immediatamente alle richieste dei clienti sull'impatto della crisi sulle loro catene di approvvigionamento. In questo modo, in questo momento critico, i clienti possono prendere decisioni informate sulla circolazione delle loro merci. Ad esempio, dopo l’adozione di rigide misure di confinamento nella maggior parte dei paesi europei, i nostri clienti vogliono sapere se le loro merci possono attraversare i confini o se è necessario trovare soluzioni di stoccaggio a breve termine. Aggiorniamo costantemente informazioni e dati di importanza essenziale per il business, come la disponibilità di magazzini vuoti o le capacità di trasporto disponibili, in modo da poter affrontare le sfide che si presentano ogni giorno. Senza sacrificare la precisione, rispondiamo alle richieste dei clienti il più rapidamente possibile.
Come vede il futuro del nostro settore quando questa crisi sarà finita?
Quando l'economia si riattiverà, dovremo agire rapidamente e soddisfare le esigenze del mercato. Credo che vedremo un'enorme richiesta di capacità a breve termine, per risolvere i problemi accumulatisi in questo periodo. Ad esempio, la movimentazione delle merci che sono rimaste bloccate nei porti o non più disponibili in magazzino. Tutto il nostro settore dovrà, inoltre, avviare una seria riflessione sulla resilienza delle future catene di approvvigionamento. Come potremo “blindare” la supply chain per resistere in futuro ad un’eventuale nuova pandemia?
.
Al lavoro con i nostri clienti
   Vorrei ringraziare tutti i dipendenti XPO che operano quotidianamente al servizio dei nostri clienti, in questo contesto eccezionale. I miei team sono mobilitati per essere ogni giorno al vostro fianco e per limitare i vincoli operativi”.
Christian Bens, Logistics Director - Franprix-Leader Price-Easydis
.
    Ogni giorno viene svolto un immenso lavoro, ad ogni livello dell'azienda. E questo include anche voi. Voi fate in modo che possiamo continuare a lavorare e ad aiutare i nostri clienti. Vorrei ringraziarvi per l’impegno senza risparmio espresso in favore della nostra azienda. Senza di voi, non potremmo farcela."
Paul de Jong, Country Retail Manager - IKEA Nederland
.
   XPO garantisce la continuità della nostra attività logistica: ricezione, preparazione, spedizione, gestione del servizio post-vendita. Grazie al team XPO per aver organizzato ogni dettaglio per far fronte alla situazione sul campo, ogni giorno."
Pierre-Benoît Enée, Production e Supply Chain Director - Recommerce.
Contatti
in tw fb yt
europe.xpo.com
Avete il diritto di accedere e modificare i vostri dati personali e, se applicabile, il diritto di rimozione, il diritto di opporvi al trattamento di tali dati, il diritto di cancellazione e limitazione del trattamento, nonché il diritto alla portabilità dei dati, che potete esercitare in qualsiasi momento inviando un'e-mail o scrivendo ai seguenti indirizzi: XPO Logistics European Headquarters, 192 Avenue Thiers, 69457 Lyon Cedex 6 France o gdpr@xpo.com.

Avete anche il diritto di presentare un reclamo all'autorità francese per la protezione dei dati personali (Commission Nationale de l'Informatique et des Libertés).

È possibile annullare l'iscrizione alla nostra newsletter in qualsiasi momento.
XPOLogistics